Il Porticciolo
  • Spaghetti ai ricci a Siracusa

    Il Porticciolo - Primi piatti e antipasti


    Il ristorante Il Porticciolo nel corso degli anni ha saputo costruire il proprio successo sull’isola di Ortigia grazie a un menù di pesce fresco aderente alla tradizione culinaria siciliana ma al tempo stesso rivisitato con varianti creative. A Siracusa, i primi piatti, come gli spaghetti ai ricci ,all’interno del menù giocano un ruolo dominante e sono il fiore all’occhiello della proposta dell’attività che si affida a materie prime genuine sapientemente cucinate o servite crude a riprova della loro freschezza.
    Per poter apprezzare in prima persona le ricette proposte dal Porticciolo, per riservare un tavolo o conoscere le variazione giornaliere nel menù, è possibile mettersi direttamente in contatto con il ristorante. Telefonando o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica, lo staff de Il Porticciolo si metterà immediatamente a disposizione del cliente per provvedere alla prenotazione del tavolo cosi come per offrire maggiori dettagli rispetto al menù e all’intera proposta del ristorante. Il locale si trova in via Trento, 22/24 sulla suggestiva isola di Ortigia ed è aperto a pranzo e a cena, tutti i giorni tranne il mercoledì.


    Antipasti di pesce

    La portata in cui la freschezza del pesce emerge come caratteristica determinante sul sapore del piatto è probabilmente l’antipasto. Gli antipasti infatti si differenziano perché caratterizzati da preparazioni semplici e minimali. Data la semplicità della preparazione, diventa difficile per lo chef mascherare l’eventuale cattiva qualità del pescato. Presso il porticciolo, i clienti possono gustare antipasti di pesce crudo come i carpacci di polpo fresco e i marinati, abbattuti e conditi soltanto con olio e limone: ricette fresche che si fanno apprezzare da chiunque per la loro intensità tanto quanto per la delicatezza con la quale si posano sul palato, lasciando lo stomaco leggero e predisposto per le portate successive.
    Fra gli antipasti che fanno spesso parte della carta sono inclusi i carpacci di polpo fresco; le polpette di tonno alla griglia con salgemma ai 7 pepi e verdurine marinate; la caponata leggera di spada; la tipica fritturina di paranza e diverse composizioni di pesce marinato e crudo. A questi appena elencati, ogni giorno vengono sommate altre ricette che includono anche proposte vegetariane.


     
     

  • Primi piatti di pesce

    Le specialità


    Il Porticciolo include nel proprio menù un ampio assortimento di primi piatti di riso o di pasta conditi con diverse qualità di pescato. Fra le varie ricette, possono far parte del menù giornaliero: il risotto al corallo verde, gli gnocchi di pasta fresca al Porticciolo, i ravioli ricotta saltati nel nero di seppia, i cavatelli di pesce speda, i bucatini alla siracusana, le fettuccine Nettuno e il Cous Cous di pesce (solo su prenotazione). Il risotto al corallo verde è un piatto particolarmente ricercato che utilizza ingredienti che richiedono di essere lavorati con un’abilità eccezionale. Questo piatto si serve di materie prime come i gamberetti, la curcuma, e la granella di pistacchio. L’effetto visivo (oltre che il sapore) fa sì che questo piatto conservi una delicatezza unica. Gli gnocchi al Porticciolo sono una specialità della casa studiata esclusivamente per i clienti del ristorante dopo anni di lavoro e ricerca del gusto. Gli ingredienti principali della ricetta sono i gamberetti, i frutti di mare, i calamari e il pomodoro. Tutti questi elementi vanno a condire gli gnocchi freschi. I Ravioli di ricotta al nero di seppia sono un piatto particolarmente intenso capace di trovare un equilibrio fra due ingredienti dal carattere dominante come appunto la ricotta e il nero di seppia.


    Chiunque abbia mai provato a preparare un piatto con il nero di seppia sa quanto questo ingrediente tenda a coprire il sapore del piatto se utilizzato in maniera inopportuna o se di pessima qualità. Solo le comprovate capacità dei cuochi, le ricette semplici e tradizionali permettono al locale di servire un piatto tanto complesso pur mantenendone l’equilibrio. I cavatelli di pesce spada sono una ricetta fra le più tradizionali della cucina siciliana. In questa piatto, il forte sapore dello spada viene ammorbidito da quello delle melanzane e rinfrescato dalla mentuccia fresca che lo guarnisce come tocco finale aromatizzando l’intera portata. Assieme agli spaghetti ai ricci di Siracusa, questa ricetta è fra le più classiche e apprezzate del ristorante. I bucatini alla siracusana sono una variante di una ricetta diffusa in tutta la Sicilia. In questo piatto, il condimento è costituito dalla mollica di pane rosolata e insaporita con pomodorini freschi e alici fresche. Il piatto ha un gusto convincente e deciso, apprezzato da qualsiasi tipo di palato. Le fettuccine nettuno sono un primo piatto piuttosto leggero in cui gamberetti, vongole e ricci si accompagnano al pomodoro datterino. Il Cous Cous di pesce è una ricetta con antiche origini arabe. Il porticciolo si presta a servire questa ricetta solo su prenotazione e solo con prodotti freschi.